domi dormio

Gian Ruggero Manzoni – Un inedito

Guerre, carestie, catastrofi, vortici d’aria e mareepare che la natura rendano estranea, altra, un migrare lontanoche riversa l’uomo in un angolo, non complice a un sistema…ma l’uomo applica concentrazione e spalle curve, spalle di faticadorso, cosce, quale mulo da somae s’impone, contro un destino che lo rende infimo e ridicolo,sgomento, senza senso, senza scopo, e, […]

Continua a leggere