Alessandro Turoni (Forlimpopoli 1986) comincia la sua formazione artistica all’Istituto d’arte di Forlì. Si laurea in Scenografia per il melodramma all’Accademia di Belle Arti di Bologna.

Mostre personali:

  • Naufragi evolutivi (2015, Palazzo del Monte di Pietà di Forlì)
  • Wunderturm (2016, Museo di scienze naturali di Cesena)
  • Alterazioni naturali (2017, galleria 1.1_ZENONE contemporanea di Reggio Emilia)
  • XIII. La danza dell’arcano (2018,chiesa di Sant’Agostino in Rocca d’Elmici di Predappio)
  • Altre nature (2018, museo di storia naturale La Specola di Firenze)
  • Spazio insolito (2020, galleria 1.1_ZENONE contemporanea di Reggio Emilia)

Ad oggi insegna Modellazione digitale all’Accademia Belle Arti di Bologna e prosegue la sua ricerca artistica personale.