Samantha Bevoni – «Polymeri»

CONSIGLI DI LETTURA

È preferibile leggere le seguenti poesie partendo dalla poesia in grassetto, struttura portante di ogni componimento. Successivamente, la poesia in corsivo completa il senso di quella in grassetto apportando nuove informazioni complementari o contraddittorie rispetto a quest’ultima. Infine, il componimento dovrebbe essere letto interamente unendo le due poesie, che insieme andranno a creare un’unica realtà.

14. LA SINISTRA – ricordare il passato

Nel passato
………. Ho vissuto
il presente
………. in questo giorno
il futuro
………….. disgiunto.


*


27 . IL SACRIFICIO – un uomo che ama troppo

Cinereo
………. Protegge me
con la croce sulle spalle
………. ragguarda me
accanto all’abete rosso del sacrificio
………. un sirice gigante
piange.


*


32. L’ARATRO – i giochi di una volta

S. Bevoni, Polymeri, Tempo al libro, Faenza, 2019


Per gioco
……. Si sollevò
un aratro
…… sull’albero
volò
…… un bambino
in aria.


*


42. LA RUOTA – di Taranis

Fra il pulviscolo
…….. Incandescente
di un rito divino
…….. gira
Taranis
…….. la ruota di fuoco
dall’uomo è
……… invocato
adorato
……… fra le spezie
nel sangue
……… dell’eccitante vino.

Samantha Bevoni nasce a Lugo (RA) nel 1987. Ha frequentato l’università di Bologna conseguendo una laurea in Lingue e Letterature Straniere e una in Lingua e Cultura Italiane per Stranieri. Successivamente, ha proseguito gli studi in Psicologia del Linguaggio presso l’università di Dundee (UK). Attualmente insegnante di sostegno e lingua inglese presso le scuole superiori, si dedica attivamente alla musica in qualità di cantante, bassista e tastierista in svariati progetti artistici quali Diabula Rasa, In Tormentata Quiete, Raidho, Yatra. Si occupa anche di arte figurativa guidando un progetto che prende il nome di Animi Motus. Uno dei suoi quadri, intitolato Le Stelle, fa parte della collezione permanente del Museo Internazionale dei Tarocchi di Riola di Vergato (BO). Appassionata di letteratura e scrittura, pubblica una raccolta di poesie ispirandosi al mondo della chimica, P-O-L-Y-M-E-R-I (2019, Tempo al Libro). La raccolta è contraddistinta dalla singolare struttura multilivello delle poesie, metafora di una ricerca estenuante e di una tensione continuamente inappagata. In seguito, si dedica alla scrittura di un breve racconto in prosa poetica (2021, Edizioni Dialoghi) attraverso il quale l’autrice suggerisce, sotto forma di dialogo poetico, alcune soluzioni su come alleggerirsi dai pesi della vita moderna. In pubblicazione un’altra raccolta poetica S-Y-N-T-O-N-I-E, sempre con Tempo al Libro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: